Bonito incontra lo scrittore Franco Arminio

0
6

Bonito – Si terrà sabato 7 aprile 2012 nella sala consiliare del Comune di Bonito un doppio evento con lo scrittore irpino Franco Arminio. Franco Arminio (1960) è nato e vive a Bisaccia, nell’Irpinia d’Oriente. In versi ha pubblicato quattro libri, dall’ottantacinque al novantasette, e due plaquette nel 2009 e nel 2011. In prosa ha pubblicato: Diario civile (Sellino 1999), Viaggio nel cratere (Sironi 2003), Circo dell’ipocondria (Le lettere 2006), Vento forte tra Lacedonia e Candela (Laterza 2008), Nevica e ho le prove (Laterza 2009), Cartoline dai morti (Nottetempo 2010), Oratorio Bizantino (Ediesse 2011), Terracarne (Mondadori 2011). Collabora con «il Manifesto», «Il Mattino», «il Corriere del Mezzogiorno» e altre testate nazionali e locali. È documentarista (Un giorno in edicola, La terra dei paesi, Scuola di paesologia, Giobbe a Teora, Terramossa) e ideatore di manifestazioni culturali nei paesi dell’Appennino. Nel 2010 è stato realizzato un film sul suo lavoro dal titolo Di mestiere faccio il paesologo.
Programma 7 aprile 2012
Alle 21.00 – proiezione dell’ultimo documentario “Terramossa”. A seguire presentazione del nuovo libro “Stato in Luogo” (edizioni Transeuropa). L’assessore alla Cultura del Comune di Bonito, David Ardito afferma: “Sono onorato di ospitare a Bonito la presentazione in anteprima dell’ultimo libro di Arminio. In questo periodo è particolarmente interessante riflettere sui luoghi che abitiamo e Arminio ha individuato una chiave di lettura del nostro mondo poetica e politica al tempo stesso. Lo ringrazio per la sua visita paesologica”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here