Battista: “Forza Italia non nominerà scrutatori ad personam”

0
4

La legge elettorale prevede che gli scrutatori vengano nominati all’unanimità dalla Commissione Elettorale. Essa non dipende dal Consiglio Comunale che la elegge: è l’unica commissione consiliare che resta in carica anche in caso di decadenza del Consiglio. Questa norma di legge è posta a garanzia delle Minoranze. Demagogicamente la Maggioranza di questo Consiglio Comunale, che non è in grado di governare i suoi componenti (vedi ultima tornata consiliare), appoggiata da alcuni Consiglieri della Minoranza che stanno rinunciando ad un proprio diritto di tutela, ritengono che sia meglio procedere alla nomina degli scrutatori attraverso un sorteggio. Forza Italia, pur rivendicando il proprio diritto di tutela, per non offrirsi ad ipocrite speculazioni che apparentemente salvaguardano l’imparzialità delle scelte per nomine di poco conto dal punto di vista economico, riconoscendo allo stesso tempo che tali speculazioni non trovano un analogo per nomine economicamente più importanti – come tutti gli incarichi professionali assegnati fiduciariamente, rinuncia in questa occasione alla nomina diretta degli scrutatori. Al fine evitare che al posto di scrutatori non più interessati, e quindi potenzialmente rinunciatari in caso di sorteggio, siano nominati altri fuori dalle regole che il Consiglio Comunale si sta imponendo in nome di una simulata imparzialità, nella riunione convocata per il 5 maggio 2014 della Commissione Elettorale Forza Italia proporrà: Il sorteggio di non meno di 150 supplenti al posto dei 50 previsti. Da subito, la cancellazione automatica dalla lista attuale, fino ad esaurimento, degli scrutatori sorteggiati e/o rinunciatari (ad eccezione dei supplenti sorteggiati ma non impegnati). Dopo questa tornata elettorale (come già richiesto in fase di insediamento della Commissione Elettorale) l’azzeramento dell’attuale graduatoria degli scrutatori e la costituzione di una nuova graduatoria con vigenza ridotta e con diverse modalità di inserimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here