Basket, Vitucci: “Inconsistenti nei momenti decisivi”

0
3

Così coach Frank Vitucci commenta la terza sconfitta della sua formazione in campionato: “Se devo vedere il bicchiere mezzo pieno devo dire che questa sera abbiamo sicuramente giocato una partita migliore rispetto a quella di Varese. Non eravamo al meglio fisicamente perché non avevamo a disposizione Haynes e Ivanov ha compiuto uno sforzo per scendere in campo. Abbiamo disputato comunque un buon primo tempo, riuscendo a superare Cantù sia a rimbalzo, sia per quanto riguarda gli assist. Il nostro problema sono stati però i troppi errori: siamo stati infatti poco precisi al tiro, in particolar modo da due. Abbiamo sicuramente sciupato la gara alla fine del secondo e del terzo periodo, venendo puniti con giocate come l’assist di Gentile per Uter: questo dimostra che siamo un po’ inconsistenti nei momenti chiave”.

“Adesso – ha concluso il coach della Sidigas – dobbiamo tornare in palestra e imparare a fare un passo alla volta, per andare sempre più avanti sulla strada che abbiamo intrapreso. L’obiettivo è quello di arrivare tutti ad avere una performance di medio-alto livello, e la partita di oggi ha già dimostrato una crescita in questo senso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here