Basket, Sacripanti: “Gara difficile ma vittoria molto importante”

0
3

Coach Sacripanti commenta così il sesto successo consecutivo, tra campionato ed Eurocup, della sua Pallacanestro Cantù: “Noi oggi non abbiamo fatto una bella partita come ci era capitato nelle ultime occasioni. Soprattutto nei primi tre quarti abbiamo avuto percentuali basse sbagliando tanti tiri ben costruiti. All’inizio di fronte ai primi errori ci siamo innervositi, ci siamo fatti prendere dall’ansia e abbiamo provato ad affrettare delle conclusioni. Invece serviva un po’ più di pazienza per eseguire, muovere la palla, cercare le sponde sui pick and roll. Malgrado l’avvio difficile di terzo periodo nel secondo tempo siamo stati più attenti sotto questo aspetto, giocando più di squadra. Sicuramente ci ha aiutato molto per quattro o cinque azioni una zona con cui siamo riusciti a fermare il ritmo di una Scandone che stava prendendo fiducia. In questo modo, minuto dopo minuto, abbiamo costruito il nostro successo”.

“E’ una vittoria – aggiunge l’allenatore canturino – che mi rende molto felice perché anche in una sfida in cui c’è stato del nervosismo, percentuali non alte, siamo riusciti ad imporci con un discreto margine. Abbiamo lottato fino all’ultimo secondo utilizzando tutti e 10 i ragazzi del roster. Pietro ormai ha recuperato la sua prontezza e ha ritrovato il suo feeling con il campo. Ripeto: portare a casa una gara così complicata mi rende particolarmente soddisfatto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here