Basket D, il Cab spreca: al PalaIrno, passa il Torregreco

0
3

Baronissi (Sa) – Passo falso casalingo del Cab Solofra che al PalaIrno di Baronissi cede 55-58 allo Sporting Club Torregreco. Partita condotta per 30’ in maniera ottimale dai gialloblu che cedono solo nell’ultimo quarto. Al Cab, privo ancora dell’ucraino Vintoniak (causa dei ritardi nel tesseramento), non sono bastate le buone prove di Daniele Lambiase e di Luca Coppola. L’inizio di partita è alquanto equilibrato con ritmi di gioco decisamente alti. Sia il Cab Solofra che Torregreco rispondono colpo su colpo ai vari tentativi di allungo reciproci. Solofra, sin dalle prime battute, dimostra una buona personalità in campo e viene premiata sul finire della prima frazione con un vantaggio di + 6 (14-8) frutto di tanto lavoro difensivo che porta i padroni di casa a colpire in transizione la retroguardia torrese la quale, molto spesso, si fa cogliere impreparata. Nel secondo quarto di gioco il Cab riesce a evidenziare anche i limiti della difesa a uomo di Torregreco che concede comode penetrazioni all’attacco solofrano e, in alcuni casi, anche comodi rimbalzi offensivi al team di coach Gallucci che vola sul + 11 (28-17). Paolo Mainiero ordina ai suoi la controffensiva che non si lascia attendere. I partenopei replicano all’allungo del Cab con un contro break di 4-16 ispirato in particolare dalle triple di Paolillo (di cui una sulla sirena finale del 2° quarto) e da sette punti di Ausiello. Al rientro dagli spogliatoi il Cab cerca in tutti i modi di chiudere anzitempo il match. Torregreco sembra aver dimenticato negli spogliatoi la propria verve offensiva così come dimostra il parziale della terza frazione nel quale Mennella e soci iscrivono a referto la miseria di soli sei punti. Merito soprattutto dell’eccellente difesa del Cab Solofra che sporca ogni via di passaggio, fa sentire tutta la sua pressione all’ avversario e costringe lo Sporting Club a tirare allo scadere dei 24” spesso in maniera forzata. Nell’ultimo quarto si assiste ad un’inversione dei ruoli. Il Cab smarrisce la via del canestro per diversi minuti finché non sarà Vincenzo Ferrara a smuovere il punteggio sul tabellone. Dall’altra parte Torregreco, grazie alle conclusioni di capitan Mainiero, Paolillo e Cuomo, recupererà i punti di svantaggio nei confronti degli irpini con quest’ultimi che subiranno il sorpasso degli ospiti sul 52-53. Gli istanti finali della partita decreteranno dalla lunetta il successo dello Sporting Club Torregreco che riscatta il ko della scorsa settimana contro la Vincenzo Parziale Nola, prossima avversaria del Cab Solofra domenica 14 ottobre. “Siamo dispiaciuti per questa sconfitta” – commenta il presidente Gerardo Pisano – “I ragazzi hanno dimostrato un grande impegno ma è stato fatale l’ultimo quarto. Sono fiducioso per il futuro a partire dalla sfida di domenica prossima in quel di Nola”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here