Avellino – Si ferma la protesta degli ambulanti di via De Conciliis

0
4

Avellino – Dopo circa una settimana e duemila firme raccolte, i venditori ambulanti di Via De Conciliis ad Avellino hanno sospeso lo sciopero della fame. Stamane una delegazione dei manifestanti è stata ricevuta a Palazzo di Città da Modestino Verrengia, assessore all’annona: l’incontro si è rivelato essere proficuo. Di qui la decisione di cessare la clamorosa protesta. Intanto, a dar sostegno alla battaglia degli ambulanti di Via De Conciliis, è intervenuta anche la segretarie provinciale de La Destra: “E’ assurdo – ha detto Artuto Meo, coordinatore provinciale del movimenti di Storace – voler intraprendere un’azione così forte contro i venditori ambulanti di via De Conciliis senza dar loro modo o possibilità di lavorare in altre aree della città. E’ pur vero che si è pensato di trasferirli altrove: quel che è certo – conclude – è che le nuove locazioni porteranno loro meno ricavi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here