Avellino – Schianto auto-moto: muore un centauro di Mercogliano

1 Ottobre 2011

Purtroppo Michele Porraro, 26enne centauro di Mercogliano vittima di un gravissimo incidente su Rampa Santa Maria delle Grazie ad Avellino non ce l’ha fatta ed è deceduto all’ospedale “Moscati”. Le sue condizioni sono apparse immediatamente critiche, fin dall’arrivo al soccorso della città ospedaliera. Nella notte appena trascorsa, il quadro clinico è precipitato e per Michele non c’è stato più nulla da fare.

Ancora un grave incidente ad Avellino e ancora protagonisti dei centauri. Nella serata di ieri, infatti, intorno alle 21.30, una moto con a bordo due giovani di Mercogliano, si è schiantata contro un’auto. L’impatto avvenuto a rampa Santa Maria delle Grazie, è stato violentissimo. I due giovani sono stati sbalzati via dal mezzo a due ruote ricadendo pesantemente sull’asfalto. Immediato l’arrivo dei soccorsi che ha trasportato tutti e tre gli sfortunati protagonisti del sinistro al pronto soccorso del “Moscati”. Sono apparse subito molto gravi le condizioni del conducente della moto, subito trasferito al reparto di rianimazione. Per lui sono ore difficilissime in cui sta lottando tra la vita e la morte. Per l’automobilista, invece, niente di grave: solo un forte shock e qualche contusione. Non destano preoccupazioni neanche le condizione dell’altro giovane centauro. Mentre i soccorritori del 118 trasportavano gli incidentati all’ospedale, la polizia e i carabinieri giunti sul posto hanno effettuato i rilevamenti del caso per ricostruire la dinamica di un sinistro le cui cause non sono state ancora accertate.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<