Avellino – Allarme paralisi Procura, il monito di Di Popolo

0
1

Avellino – La Procura avellinese è sull’orlo della paralisi. E con essa le attività degli inquirenti in un periodo dell’anno molto delicato. A lanciare l’importante monito è stato proprio il Procuratore capo Di Popolo che avrebbe già rivolto l’appello al procuratore generale Martusciello per chiedere l’applicazione di almeno due nuovi sostituti. Al Palazzo di Giustizia del capoluogo irpino mancano, infatti, due posti – oggi vacanti – e per i quali nessun magistrato in Italia ne ha fatto richiesta per coprirli.
Ad oggi, ciascuno dei sei pm al lavoro ad Avellino deve occuparsi di 1600 fascicoli. Una mole immensa di lavoro se paragonata alla media delle altre Procure (circa 600).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here