Avella, 3 arresti per detenzione e spaccio di droga: uno è minorenne

0
2

Avella – I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto ad Avella tre persone, due trentunenni e un diciassettenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’attività investigativa, disposta e coordinata dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Giovanni Adinolfi, è stata diretta dal Procuratore della Repubblica, dott. Angelo Di Popolo e dal Sost. Proc., dott. Elia Taddeo.
La specifica operazione è stata portata a termine dai militari della stazione di Avella, che – attraverso mirate attività tecniche, di osservazione e pedinamento – sono riusciti a localizzare un luogo, a ridosso del centro abitato dove un sodalizio criminoso custodiva un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti.
Ieri pomeriggio l’epilogo quando 3 giovani sono stati sorpresi mentre caricavano su un’autovettura la sostanza stupefacente.
Bloccati e perquisiti sono stati trovati in possesso di circa due chilogrammi di hashish, suddivisa in panetti, e di quasi 40 grammi di cocaina.
I tre, identificati in L. R. 31enne di Avella, già noto alle forze dell’ordine, B. E. 31enne pregiudicato di Scisciano (Napoli), e un 17enne della provincia di Napoli, sono stati condotti in Caserma e arrestati.
I due maggiorenni, dopo le formalità di rito, sono stati portati al carcere di Bellizzi Irpino mentre il minorenne è stato trasferito nel centro di prima accoglienza di Napoli – Colli Aminei.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here