Atripalda – Bando per la realizzazione della “Carta del Turista”

0
1

Atripalda – “Itinerari culturali dell’Irpinia tra fede e denominazione”. E’ questo il titolo del nuovo progetto di Servizio Civile 2011 a cui anche quest’anno aderisce la Pro Loco Atripaldese.
Il Presidente dell’Associazione, Fernando Cucciniello, rende noto che, in esecuzione del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio nazionale per il servizio civile – 1° Bando dell’anno 2010, per la selezione di N° 19627 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia ed all’estero, ai sensi della legge 6 marzo 2001, Guri n. 70 del 03 settembre 2010 – 4°serie speciale – concorsi ed esami, è indetta la selezione pubblica per n. 1 volontario da impiegare nel progetto di servizio civile.
Possono partecipare alla selezione tutti i cittadini italiani che alla data di scadenza del bando, vale a dire al 4 ottobre 2010, abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non superato il ventottesimo anno di età e che non abbiano mai prestato Servizio Civile volontario ai sensi della Legge 64/2001. Il progetto si pone l’obiettivo di procedere ad una raccolta organica e sistematica della storia, delle tradizioni, dei costumi, del folklore e della gastronomia del Comune di Atripalda e delle aree contermini, del turismo culturale e della partecipazione. Tale lavoro è finalizzato alla redazione finale di un “vademecum” (carta dei servizi) per il turista in supporto sia cartaceo che multimediale, in lingua italiana ed inglese. Il progetto è collegato all’attività che la Pro Loco di Atripalda da oltre trentacinque anni svolge per far conoscere ed apprezzare il peculiare patrimonio culturale, paesistico, folkloristico e gastronomico locale.
La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente alla Pro Loco di Atripalda, deve pervenire alla stessa associazione entro e non oltre il 4 ottobre 2010.
Il modello può essere ritirato presso la sede della Pro Loco atripaldese in via Roma 154/156 dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, oppure può essere scaricato dal sito internet dell’Ufficio www.serviziocivile.it –sezione modulistica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here