Ariano, dal produttore al consumatore: ecco la prima “Filiera Corta”

0
6

Ariano – Dal produttore al consumatore senza intermediari. L’esperimento di “filiera corta” si tiene sabato mattina dalla 7,00 alle 13,30 in piazza San Francesco; un’anticipazione estiva del mercatino dell’ortofrutta che l’Amministrazione intende istituire in forma stabile in tre punti della Città.

L’iniziativa promossa dall’Assessorato alle attività produttive del Comune di Ariano ed organizzata dalla Coldiretti, vedrà la partecipazione di venti espositori buona parte locali ed anche qualcuno proveniente da fuori ma sempre dal circondario per garantire il legame con il territorio e la freschezza dei prodotti.

Obiettivo del mercato degli agricoltori, infatti, è di favorire la vendita diretta dal produttore al consumatore, nel segno della stagionalità, dell’origine e della tipicità dell’agricoltura del territorio: “Con quello in programma sabato e con i mercatini che andremo ad istituire in centro a San Francesco e nelle periferie di Martiri e Cardito- afferma l’Assessore alle attività produttive Manfredi D’Amato– vogliamo garantire i consumatori che potranno così, acquistare prodotti freschi e di qualità a prezzi competitivi. Ed è anche un metodo efficace per accorciare la filiera e migliorare i redditi dei produttori agricoli offrendo loro nuove opportunità di vendita. I farmer’s market devono esser guardati quale servizio in più per la cittadinanza che non va a mettersi in contrapposizione con il commercio tradizionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here