Accuse Mancino, De Luca striglia De Magistris: “Attacco strumentale”

0
4

“Le dichiarazioni di De Magistris contro Nicola Mancino rappresentano un attacco strumentale e irresponsabile ad uno dei più alti rappresentanti delle nostre Istituzioni quale è l’attuale vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, al quale voglio far giungere la mia solidarietà”. Lo sostiene in una nota il senatore del Pd, Enzo De Luca. Il politico irpino lamenta l’inaccettabilità per un ex magistrato come De Magistris di un atteggiamento che non sia super partes, come da deontologia professionale, e aggiunge: “L’operato di Mancino è sempre stato declinato a valori fondanti della nostra democrazia quali la lealtà istituzionale, l’equilibrio e l’altissimo senso dello Stato. Chi conosce la sua storia, sa che il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura ha fronteggiato con coraggio e determinazione l’attacco della mafia allo Stato, firmando, da Ministro dell’Interno, arresti eccellenti che hanno assestato un duro colpo all’organizzazione criminale”. Un vero e proprio ‘biglietto da visita’, che per De Luca ha sempre fatto distinguere Mancino per responsabilità democratica, istituzionale e politica della sua azione di guida. “Non possiamo non registrare – conclude il senatore del Pd – il paradosso di chi, come De Magistris, pur dalle fila dell’opposizione, continua ad aggredire i vertici dello Stato, secondo un’abitudine purtroppo consolidata in Berlusconi e nella maggioranza di centrodestra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here