Accertamento fiscale: c’è l’accordo con Agenzia delle Entrate

0
5

Solofra – Il comune di Solofra aderisce all’accordo con l’Agenzia delle Entrate per la partecipazione all’attività di accertamento fiscale. A rendere possibile ciò sarà una sorta di procedura telematica di informazioni qualificate su posizioni interessate da fenomeni evasivi. La partecipazione è incentivata tramite il riconoscimento di una quota pari al 30 per cento delle maggiori somme relative a tributi statali riscossi a titoli definitivo. Tramite Siatel, servizio dell’Agenzia delle Entrate, i Comuni, Regioni, Province, Asl ed altri Enti Pubblici, possono accedere gratuitamente via web ai dati anagrafici, alle dichiarazioni di redditi e agli atti del registro dei contribuenti, sia persone fisiche che società oltre ai dati delle Commissioni Tributarie. I comuni possono, tramite il servizio Siatel, attribuire il codice fiscale ai neonati e comunicare le variazioni anagrafiche dei contribuenti. Tutti i Comuni possono quindi accedere ai dati dei versamenti Ici, mentre solo quelli, che hanno sottoscritto con l’Agenzia delle Entrate la Convenzione per il pagamento dei tributi locali tramite l’ F24, possono accedere ai dati dei versamenti Tarsu/Tariffa e Tosap/Cosap, oltre a quelli delle dichiarazioni di successione e dei contratti locativi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here