XXI Giornata FAI di Primavera: in Irpinia luoghi aperti al pubblico

23 marzo 2013

Nei giorni 23 e 24 marzo p.v., in occasione della XXI Giornata FAI di Primavera, in Irpinia i luoghi aperti al pubblico dalla Delegazione FAI di Avellino e visitabili saranno: il Palazzo Abbaziale di Loreto in Mercogliano ed il Castello ed il Palazzo Pisapia Mattioli in Gesualdo. Nel Palazzo Abbaziale di Loreto saranno visitabili l’antica Farmacia, la Biblioteca, l’Archivio storico, il Salone ed eccezionalmente la Sala degli Stemmi, aperta per la prima volta al pubblico. Sarà inoltre possibile visitare la Mostra “Pellegrini e pellegrinaggio a Montevergine”. Le visite saranno guidate dagli Apprendisti Ciceroni, alunni della Scuola Media “Guido Dorso” di Mercogliano. Il Palazzo sarà aperto dalle ore 9,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 fino alle 17,00 in entrambe le giornate. A Gesualdo gli Apprendisti Ciceroni della Scuola Media “Cillo Palermo” guideranno i visitatori nel Centro Storico: sarà possibile ammirare i complessi architettonici di Palazzo Pisapia Mattioli e del Castello. Sabato 23, con inizio alle ore 20.00, nella Chiesa di San Nicola si terrà il prestigioso concerto dell’Ensemble Fondazione CARLO GESUALDO, in concomitanza del IV centenario della morte dell’illustre madrigalista irpino: l’evento rappresenta il clou della XXI Giornata FAI di Primavera di Gesualdo. In entrambe le giornate saranno allestiti stands con prodotti locali e domenica sera verrà effettuata una visita notturna del Borgo per gli iscritti FAI e coloro che si iscriveranno in loco.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.