“White Skin”, verso la conclusione il maxi-processo per droga

“White Skin”, verso la conclusione il maxi-processo per droga

6 dicembre 2017

Si è tenuta questa mattina, dinanzi al Tribunale di Avellino, il penultimo atto del processo denominato “White Skin”, che portò nella primavera del 2015 alla emissione di una quarantina di ordinanza cautelari nei confronti di altrettante persone tutte indagate, a vario titolo, per reati attinenti alla detenzione ed alla cessione di sostanze stupefacenti.

I fatti si svolgevano prevalentemente nei Comuni di Solofra, Serino, Cesinali ed Aiello del Sabato, laddove l’intensa attività investigativa, condotta dai Carabinieri delle locali stazioni, consentiva di portare alla luce una fittissima rete di spacciatori e di insospettabili consumatori.

Elevate le condanne richieste dal P.M., da un minimo di tre anni ad un massimo di otto anni di reclusione.

Le prime arringhe sono state tenute dagli avvocati Generoso Pagliarulo, Rolando Iorio, Nello Pizza e  Stefano Vozzella.

Il procedimento è stato rinviato al 24 Gennaio 2018 allorquando saranno sentiti gli altri difensori.