WhatsApp: arriva la blacklist per i contatti indesiderati

WhatsApp: arriva la blacklist per i contatti indesiderati

6 novembre 2019

Nuova funzione di WhatsApp. Con il nuovo aggiornamento ogni utente può selezionare nel proprio elenco di contatti le persone a cui togliere la possibilità di aggiungerlo nelle conversazioni di gruppo. Si tratta di una funzionalità pensata per migliorare la protezione della privacy degli utenti, che hanno ora a disposizione un utile strumento per evitare che il proprio contatto venga divulgato, senza il proprio consenso, tramite l’aggiunta in conversazioni di gruppo indesiderate. L’aggiornamento è attualmente in fase di distribuzione sui dispositivi con sistema operativo iOS e Android.

Per attivare la funzione basta accedere alle impostazioni e selezionare ‘Account’ e ‘Privacy’. A questo punto, per creare la propria Blacklist, è necessario recarsi su ‘Gruppi’ e selezionare la voce ‘I miei contatti eccetto…’, tramite la quale è possibile scegliere manualmente a quali contatti precludere questa possibilità.

È per ora assente la voce ‘Nessuno’, presente nella versione di test, che consentiva di escludere tutti i propri contatti; è però possibile aggiungere alla lista nera l’intera lista di contatti. “Gli amministratori che non possono aggiungerti a un gruppo avranno la possibilità di invitarti privatamente”, si legge nelle impostazioni dell’applicazione di messaggistica: ciò significa che i contatti presenti nella blacklist potranno aggiungere l’utente in una conversazione di gruppo solo tramite il suo consenso.