Volturara – Edmondo Marra contro la Provincia: “Ci ha dimenticato”

5 giugno 2005

Volturara – Duro l’attacco del primo cittadino di Volturara Edmondo Marra. Affonda le lame taglienti contro una Provincia, quella di Palazzo Caracciolo “che ha dimenticato il paese altirpino”. Una dichiarazione forte a cui segue una provocazione, o forse un dato di fatto. “Noi andiamo avanti lo stesso con le nostre forze”. Diversi i progetti messi in campo dall’amministrazione volturarese capitanata dal sindaco Marra. A breve partiranno le gare di appalto tese alla riqualificazione delle strade di collegamento al Monte Terminio. “Si tratta di un asse viario molto trafficato sul quale bisogna intervenire. Il tutto incentiverà a maggior ragione il turismo mordi e fuggi che chiaramente risulta fondamentale per l’economia non solo del Monte Terminio ma anche per le aree a questo limitrofe”. Ma a parte questo. “A breve la giunta metterà mano alla costruzione di nuovi alloggi indirizzati alle persone più bisognose. Si tratta di ben 54 nuove abitazione il cui progetto rientra nell’edilizia economica regionale. Venti gli alloggi concentrati nella zona più o meno centrale”. Insomma un paese che va avanti e che non vuole rimanere nell’oblio. Da qui gli attacchi, che a tratti risultano appelli affinché gli enti locali e sovracomunali “non si lascino trasportare dalla prepotenza del potere precostituito”.