Virtus Entella-Avellino, le probabili formazioni

Virtus Entella-Avellino, le probabili formazioni

14 aprile 2018

di Claudio De Vito, inviato a Chiavari – L’Avellino si presenta in piena emergenza a Chiavari dove la Serie B mette in palio pesanti punti salvezza da cogliere al volo per ipotecare il discorso nella classifica pericolosa. Dopo l’acuto sul Perugia, la formazione di Foscarini si presenta al cospetto della Virtus Entella con oltre trecento tifosi al seguito e in fondo ad una settimana che ha regalato il game over al caso Catanzaro.

Il tecnico trevigiano è salito in Liguria con la lista degli infortunati destinata a condizionare l’assetto tattico dei lupi. In virtù degli infortuni e dei tanti acciacchi, Foscarini infatti non può confermare il 4-4-1-1 che ha sorpreso il Perugia. La strada alternativa porta al 4-3-3 con Moretti titolare a centrocampo e Molina nel tridente con Castaldo e Asencio. In difesa cambiano le fasce con Laverone e Marchizza terzini dalle attitudini differenti.

Nella Virtus Entella rientra in difesa Pellizzer, vecchia conoscenza di Foscarini al Cittadella, mentre sulla fascia destra dovrebbe esserci Belli con l’esclusione di Aliji nel gioco degli esterni. Acampora è recuperato e insidia Troiano in cabina di regia. In avanti la solita coppia La Mantia-De Luca. Sarà pienone al “Comunale” con la società biancoceleste che ha chiamato a raccolta il pubblico chiavarese.

Le probabili formazioni di Virtus Entella-Avellino:

Virtus Entella (3-5-2): Iacobucci; Pellizzer, Ceccarelli, Cremonesi; Belli, Ardizzone, Troiano, Crimi, Gatto; La Mantia, De Luca.

A disp.: Paroni, De Santis, Aliji, Nizzetto, Icardi, Eramo, Llullaku, Acampora, Currarino, Brivio, Aramu. All.: Aglietti.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Benedetti, Diaw, Luppi.

Ballottaggi: Pellizzer-De Santis 55%-45%, Belli-Aliji 55%-45%, Troiano-Acampora 55%45%.

Avellino (4-3-3): Lezzerini; Laverone, Ngawa, Migliorini, Marchizza; Moretti, De Risio, Di Tacchio; Molina, Castaldo, Asencio.

A disp.: Casadei, Pozzi, Kresic, Vajushi, Ardemagni, Gavazzi, Morero, Morosini, Cabezas, Wilmots. All.: Foscarini.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Bidaoui, D’Angelo, Falasco, Iuliano, Lasik, Pecorini, Radu, Rizzato.

Ballottaggi: Moretti-Gavazzi 60%-40%.

Arbitro: Abbattista di Molfetta. Assistenti: Baccini di Conegliano Veneto e Fiore di Barletta. Quarto uomo: Tursi di Valdarno.