VIDEO/ Universiadi, Papa Francesco benedice la torcia dei saperi

12 giugno 2019

Simbolo di pace, unione e fratellanza, la torcia delle Universiadi Napoli 2019 è stata benedetta da Papa Francesco stamattina, mercoledì 12 giugno, al termine dell’udienza generale.

Ad assistere alla benedizione del Pontefice, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il presidente della Fisu, Oleg Matytsin, il presidente del Cusi, Lorenzo Lentini, il commissario straordinario per l’Universiade, Gianluca Basile, il rettore dell’Università degli studi di Napoli Federico II, Gaetano Manfredi, e Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico.

A porgere la fiaccola a papa Francesco per la benedizione è stata l’atleta Dariya Derkach, giunta al Vaticano da Assisi nel suo percorso che da Torino, sede della prima Universiade, attraverso tutta Italia, la porterà fino a Napoli.

Il tour campano, infatti, prenderà il via il 22 giugno da Avellino, dove è in programma una cerimonia in piazza della Libertà alle 18,30. Dopo l’arrivo dei todofori a Benevento, Caserta e Salerno, il percorso della torcia si concluderà a Napoli il 2 luglio alle 15 con un cammino di 2,3 chilometri da piazza Municipio a piazza Vittoria, attraversando il lungomare, Castel dell’Ovo e, a seguire, una sosta al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

E intanto ad Avellino al Paladelmauro, dalle 15 alle 19, prosegue il reclutamento dei volontari per le sedi di Avellino e Benevento, dal momento che l’Universiade si svolgerà dal 3 al 14 luglio in tutte e cinque le province della Campania.

E’ inoltre ancora possibile inviare la propria candidatura per diventare volontario attraverso il sito ufficiale della manifestazione al link https://volunteer.universiade2019napoli.it/.