VIDEO/ Spuntano i primi alberi di leccio nel salotto buono di Avellino. Il sondaggio di Irpinianews

11 aprile 2018

Dopo l’addio ai tanto discussi gazebo ieri sono arrivati in città i nuovi arredi urbani a Corso Vittorio Emanuele.

Ma non tutti gli avellinesi hanno apprezzato i primi passi del progetto ‘green’ promosso dal Comune di Avellino. Alcuni cittadini pensano che l’installazione degli alberi e delle aiuole sia solo l’apertura di un nuovo cantiere, l’ennesimo. Altri evidenziano la necessità di rispondere ai numerosi disagi presenti in città, dalle strade dissestate ai rifiuti abbandonati per strada. Come ad esempio, proprio nei vasi installati già lungo il corso, la presenza di bucce o carte.

La critica di alcuni cittadini parte dalla scelta dell’arbusto scelto come ornamento: il leccio – secondo molti – è un tipo di albero non adatto allo scopo, che non serve a fare ombra o a dare ristoro a chi transita per il lungo passeggio nel centro città. La speranza di tutti è che i lavori finiscano in breve tempo e che la presenza del verde sia, ad ogni modo, l’occasione per dare ossigeno ad una città morente.

Guarda il video