Sport Days a Parco Manganelli, Saviano: “Ora è un vero spettacolo, che resti sempre così”

Sport Days a Parco Manganelli, Saviano: “Ora è un vero spettacolo, che resti sempre così”

30 maggio 2019

Renato Spiniello – Dal Campo Coni a Parco Manganelli, la XVIII edizione di “Sport Days” cambia location a causa dei lavori di restyling del complesso sportivo di via Tagliamento in vista delle Universiadi di luglio. Stamane, presso il salone del Coni, è stata presentata la kermesse che dal 1 al 20 giugno porterà in città toto sport, ma anche attrazione, emozione, integrazione, volontariato, solidarietà e promozione del Territorio.

A presentare l’iniziativa è ovviamente il delegato provinciale del Coni, prof. Giuseppe Saviano, insieme ad Antonio Stornaiuolo dell’Istituto Agrario, Sandra Cianciullo dell’Inail, Angela D’Amore del CSV (Centro Servizi per il Volontariato) e Francesco Rodia di Expert, da anni sponsor della manifestazione.

Si parte, come precisato nel programma (qui per scaricarlo integralmente), da sabato 1 giugno dalle ore 16:30 a Corso Vittorio Emanuele, seguirà la sfilata dei partecipanti Fanfara dei Carabinieri, Palio della Botte, Carnevale Princeps Irpino, poi dalle 18:30, direttamente a Parco Manganelli, l’inaugurazione vera e propria. Ci sarà grande attenzione alle famiglie e ai più piccoli, che tutti i pomeriggi, dalle 17:00 alle 21:00, potranno sfruttare gratuitamente il servizio navetta.

“Un’edizione – precisa Saviano – dedicata a tutte le famiglie, non solo quelle irpine ma anche dei comuni dell’area vasta, a partire dalla vicina Atripalda. Il parco è stato completamente rinnovato, non mancheranno infatti servizi igienici e punti ristoro per famiglie che potranno divertirsi in totale sicurezza, visto che sarà predisposto un servizio di controllo. I ringraziamenti vanno, oltre al Comune di Avellino, anche ai forestali dell’Amministrazione provinciale e alla Comunità Montana Terminio. Speriamo solo che il parco possa continuare a usufruire di questi servizi. Ora è un vero e proprio spettacolo”.