VIDEO/ Scandalo a Solofra, Vignola: “Mai fatto riferimento al Comandante del Carabinieri”

6 ottobre 2016

“Non ho mai parlato del comandante Friscuolo e mai ho fatto pressioni su chicchessia per far rimuovere lo stesso dalla stazione di Solofra”.

Nel day after lo scandalo delle intercettazioni pubblicate da Il Fatto Quotidiano sulla presunta trama ordita dal primo cittadino di Solofra Michele Vignola in ordine alla rimozione del comandante della stazione Carabinieri della città della concia, Giuseppe Friscuolo, la fascia tricolore conciaria, come pure ribadito a mezzo comunicato stampa ieri, ribadisce ai media locali la sua totale estraneità ai fatti.

“Non ho mai fatto pressioni per far rimuovere il comandante Friscuolo – ha detto Vignola commentando l’articolo delle intercettazioni de Il Fatto – Avevo chiesto un incontro presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Avellino nel quale io avevo rappresentato la situazione drammatica che stava vivendo Solofra nel 2014 in seguito all’emergenza tetracloroetilene. In quella sede avevo chiesto un confronto civile e maggiore collaborazione tra le istituzioni”.

Nelle intercettazioni pubblicate da Il Fatto si fa riferimento all’ex senatore Pd Enzo De Luca e a un presunto coinvolgimento del Ministro della Difesa Roberta Pinotti che – secondo le indagini che sta portando avanti la Procura di Avellino – avrebbe dovuto brigare per rimuovere dal comando Friscuolo.

Per Vignola, però, quelle frasi non farebbero riferimento al comandante del Carabinieri di Solofra. “Il comandante – dice il sindaco – sta facendo il suo lavoro e sta inseguendo gli inquinatori così come io mi sto adoperando, per la mia parte, a fare chiarezza sulla vicenda. Questa indagine riguarda me in prima persona, ovvero è tesa a capire se ho fatto tutto quello che un sindaco doveva fare in questi casi. Di questo si tratta”.

Pungolato sul nome del Ministro Pinotti e sul ruolo che avrebbe avuto De Luca, Vignola glissa e spiega laconicamente: “Non dovevo parlare con la Pinotti di Friscuolo. Questo lo appureranno i magistrati… E poi, il Ministro della Difesa può essere interessato di tante cose da parte di un personaggio politico”.

leggi anche:


Commenti

  1. […] continua la Tarantino: “Meglio sarebbe stato ammettere lo scivolone e magari chiedere scusa per l’inqualificabile comportamento e risanare anche la spaccatura determinatasi nell’opinione […]

  2. […] come pubblicato stamane da Il Quotidiano del Sud, il sindaco di Solofra Michele Vignola avrebbe tramato per rimuovere il Comandante della stazione dei carabinieri Giuseppe Friscuolo, da […]

  3. […] uno degli eventi di cronaca più significativi dell’ultimo anno, ovvero lo scandalo delle intercettazioni a Solofra: “Grande merito va al lavoro dei militari dell’Arma della stazione di Solofra che hanno […]