VIDEO – SALA STAMPA / Tesser: “Sarebbe stato clamoroso non fare risultato”

23 aprile 2016

Dal Silvio Piola, l’inviato Claudio De Vito – “Un punto che fa classifica e morale”. Attilio Tesser brinda al pareggio alla sua prima-bis sulla panchina dell’Avellino ritrovata a distanza di un mese.

“Dobbiamo essere consapevoli di non aver fatto nulla – ha però avvertito il tecnico di Montebelluna – lo 0-0 alla fine del primo tempo è un risultato stretto con un palo e altre occasioni, oltre a un rigore netto. C’è stata solo una squadra in campo, nel secondo tempo invece la Pro Vercelli ha cercato di impensierirci con palle lunghe verso la nostra area. Non portare a casa un risultato positivo sarebbe stato clamoroso”.

L’organizzazione difensiva non è dispiaciuta nel complesso, anche se il gol del momentaneo 1-0 vercellese è nato da un errore di lettura su palla inattiva che Tesser non perdona ai suoi. “Sono arrabbiato perché eravamo preparati su questo tipo di situazione – ha detto – sono errori che rischiano di compromettere le partite”.

Lanciano e Como per archiviare il discorso salvezza. “Due partite difficilissime – ha sottolineato Tesser – concentriamoci però sul Lanciano consapevoli che ci sarà da sudare contro una squadra che ha fermato il Cagliari e che quindi sarà in salute”.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.

Latests News

Montemiletto, domani la presentazione di Fabula Ignis

Fabula Ignis, il falò alla corte dei Tocco: questo il

14 dicembre 2017