VIDEO – SALA STAMPA / Avellino Calcio – Tesser: “Ho rivisto una squadra tonica”

13 febbraio 2016

Attilio Tesser si tiene stretto il pareggio contro il Bari ma è contento a metà per il risultato ottenuto. Il tecnico biancoverde elogia l’atteggiamento dell’Avellino sul piano della prestazione.

“Abbiamo costruito molte palle gol – ha spiegato Tesser – Micai è stato senza dubbio il migliore in campo. Il fatto mentale da parte nostra è stato ottimale, l’approccio è stato positivo poi abbiamo trovato una squadra di grande qualità che ci ha messo in difficoltà con il gol frutto di una prodezza individuale. Il Bari ha poi sfiorato il secondo gol. Ci siamo ripresi e creato qualcosa. Nel secondo tempo è stato un monologo da parte nostra. Resta il rammarico di non aver recuperato a pieno il risultato. Ho rivisto però un Avellino tonico e ritrovato”.

Dall’andamento del match alle scelte effettuate in partenza e in corso d’opera. “Pisano si è fatto male in allenamento e ho scelto Nica che ha disputato una buona partita – ha affermato il trainer di Montebelluna – Rea l’ho visto bene in settimana e poi è un uomo che può dare il suo contributo di esperienza. Ho tolto dal campo Tavano perché mi serviva un attaccante di peso sui cross che stavamo producendo nella ripresa”.

Un rigore fallito per Castaldo. “Può sbagliare anche lui, capita – ha detto Tesser in difesa del suo attaccante – l’importante è che non si sia abbattuto, l’ho tenuto in campo nonostante un acciacco fisico e alla fine è risultato determinante con l’assist per Insigne”.