VIDEO/ Roberto Saviano a Irpinianews: “Contro i baci feroci legalizzare droghe leggere e maestri di strada…”

23 ottobre 2017

Enzo Costanza ha intervistato Roberto Saviano durante la presentazione del suo ultimo libro “Bacio feroce” alla Feltrinelli di Salerno ma ha anche ascoltato i pareri dei lettori.

Centinaia di persone, per poter vedere da vicino Saviano, hanno affrontato code lunghissime e controlli rigorosi della sua scorta, con perquisizioni e uso di metal detector.

Dopo La paranza dei bambini, Roberto Saviano è tornato in libreria per raccontare i ragazzi dei nostri giorni che imperversano nelle piazze di spaccio e addirittura comandano interi clan. Al centro dell’attenzione ci sono i Baci feroci che sigillano silenzi, sanciscono alleanze, impartiscono assoluzioni e infliggono condanne. Baci impressi a stampo sulle labbra per legare anima con anima, il destino tuo è il mio, e per tutti il destino è la legge del mare, dove cacciare è soltanto il momento che precede l’essere preda.

La paranza dei bambini ha conquistato il potere, controlla le piazze di spaccio a Forcella, ma da sola non può comandare. Per scalzare le vecchie famiglie di Camorra e tenersi il centro storico, Nicolas Fiorillo detto ’o Maraja deve creare una confederazione con ’o White e la paranza dei Capelloni. Per non trasformarsi da predatori in prede, i bambini devono restare uniti. Ed è tutt’altro che facile. Ogni paranzino, infatti, insegue la sua missione illegale.

Si ringrazia la Feltrinelli per la disponibilità e la gentile concessione delle immagini.