VIDEO/ Primarie Napoli, Bassolino pensa al ricorso: “Sono disgustato”

8 marzo 2016

Antonio Bassolino, candidate alle primarie del centrosinistra a Napoli, starebbe pensando di presentare ricorso alla commissione di garanzia del Partito Democratico sulle votazioni che si sono tenute domenica.

Bassolino è stato battuto per soli 452 voti dalla deputata dem Valeria Valente.

Queste sono le indiscrezioni che filtrano dalla più ristretta cerchia dei collaboratori dell’ex sindaco, che è pronto a dire la sua e che si sarebbe sfogato con i fedelissimi, dicendosi disgustato per ciò che è avvenuto.

Dopo il video pubblicato da Fanpage.it, in cui consiglieri di municipalità e comunali, sostenitori della deputata dem, avrebbero dato denaro in cambio del voto, si è alzato l’ennesimo polverone sulle primarie napoletane.

Un ritorno al passato recente, al 2011. Tanto che ieri è dovuto intervenire anche il vicesegretario nazionale Debora Serracchiani. La commissione di garanzia per le primarie di Napoli dovrebbe riunirsi domani (ore 17).

Se Bassolino decidesse di presentare ricorso lo farà entro stasera.

Intanto, lo stesso ex Governatore della Campania ha commentato il ‘fattaccio’ affidando a Facebook il suo pensiero: “Sono disgustato dalle immagini del video di Fanpage.it ed anche dalle ridicole interpretazioni che ne sono state date. Questo mercimonio è una ferita profonda per tutti quelli che hanno creduto nelle primarie come libera partecipazione democratica”.