VIDEO / “Pensavo di aver perso tutto”. Anna, la giovane parrucchiera che è riuscita a riaprire sabato scorso

10 gennaio 2020

Alfredo Picariello – Anna pensava di non farcela più. Di non poter più riaprire il suo negozio “Adamo parrucchieri”, situato in piena “zona rossa” a San Martino Valle Caudina, proprio di fronte al Comune. Anche il suo negozio, quel maledetto 21 dicembre, è stato invaso dal fango.

“Siamo stati – dice Anna, giovanissima – con il fiato sospeso fino al 31 dicembre. Non sapevamo quale sarebbe stato il nostro futuro. Poi, per fortuna, ci hanno dato l’agibilità. Prima del 31 non avevamo nulla, non avevamo il metano, l’acqua. Siamo rinati”.

Ricevuta l’agibilità, Anna si è rimboccata le maniche. Ha lavorato sodo per togliere il fango. Giorno e notte. Impegno “premiato”, il negozio è stato riaperto sabato scorso, il 4 gennaio. “I clienti pian piano stanno tornando, ce la faremo”.