VIDEO/ Passaro lancia la battaglia di libertà dei Cittadini in Movimento: “Alleanze? Pronti ad ascoltare tutti”

9 marzo 2019

Renato Spiniello – “Subito dopo il ballottaggio avevamo capito che l’amministrazione Ciampi avrebbe avuto vita breve, per questo siamo in campagna elettorale già da mesi”. L’avvocato Massimo Passaro, candidato apicale de “I Cittadini in Movimento” alle scorse amministrative, rilancia questa mattina, presso il bar La Caffetteria di Piazza del Popolo, il proprio impegno anche per questa nuova tornata elettorale.

“Io nuovamente candidato a sindaco? Sono a disposizione della città – afferma Passaro – se il gruppo riterrà che io possa rappresentare nuovamente “I Cittadini in Movimento” sono disponibile, altrimenti sceglieremo democraticamente un altro candidato”.

Affiancato da alcuni soci del gruppo, tra cui Giusy Abbagnale, Pellegrino Caruso e Cristina Di Nicolò, l’avvocato ha annunciato delle prime proposte per la città, ma innanzitutto ha lanciato un appello alla cittadinanza. “Cerchiamo volti nuovi per Avellino – svela – La nostra è una battaglia di libertà, ma aspettiamo che la gente comune ci metta la faccia: è finito il tempo di demandare agli altri la risoluzione dei problemi”.

Tra le proposte formulate, quelle di garantire una migliore viabilità e un nuovo regolamento per la sosta. “Innanzitutto proponiamo di poter sostare gratuitamente i primi 15 minuti nelle aree di parcheggio a pagamento – spiega l’avvocato Di Nicolò – poi proponiamo degli abbonamenti per commercianti e professionisti, la sosta gratuita il sabato e la domenica e infine dei servizi navetta”.

Infine sul capitolo alleanze, Passaro è categorico: “Ci presenteremo da soli, anche se ovviamente siamo pronti ad ascoltare tutti, da destra a sinistra passando per i 5 Stelle. Per ho letto solo di alcune indiscrezioni giornalistiche, ma non siamo stati contattati da nessuno”.