VIDEO/ Morano accoglie Crippa e replica a Forza Italia: “Il loro un civismo di necessità”

6 aprile 2019

Renato Spiniello – La Lega fa il pieno di presenze under al convegno organizzato dai giovani salviniani d’Irpinia presso la nuova sede provinciale di via Mancini dal titolo “Dall’Europa di Mastricht a quella dei popoli sovrani”. Tra i relatori anche l’onorevole Andrea Crippa, da poco nominato dal leader della Lega Matteo Salvini Vicesegretario del partito insieme a Giancarlo Giorgetti e Lorenzo Fontana.

Ad accoglierlo il segretario provinciale Sabino Morano, insieme ai vice Pasqualino Santoro e Salvatore Vecchia. Il deputato glissa sulle spaccature locali tra Forza Italia e Lega, ma le stoccate ai riferimenti provinciali del partito azzurro non mancano. “Il Centrodestra che fa il Centrodestra correrà unito, corrono spaccati sono coloro che si nascondono dietro a un civismo di necessità e che invece di pensare a costruire una coalizione vincente si preoccupano di mettere in campo qualche listarella di disturbo” tuona il leader leghista, che replica anche al primo cittadino di Ariano Mimmo Gambacorta: “Ha scelto la strada del civismo indefinito”.

Preferisce parlare di giovani, invece, l’ospite della mattinata Andrea Crippa: “Dobbiamo aggregare sempre più nuove figure all’interno del nostro partito in modo da combattere anche lo spopolamento, altrimenti cui sarebbe destinata questa terra. Occorre creare una nuova classe dirigente che si basi su competenze, capacità, onestà, lealtà, passione e coraggio e le occasioni come quelle di oggi sono sicuramente un buon punto di partenza. Siamo l’unica forza che sta rinnovando i suoi rappresentanti, alla Campania servono giovani e competenze per dire addio definitivamente al clientelismo e al voto di scambio che l’hanno affossata in questi anni”.