VIDEO/ Mercato Avellino, Mauriello assicura: “Faremo qualcosa”

13 dicembre 2018

di Claudio De Vito – “Non ci siamo abbattuti nei momenti difficili e non ci esaltiamo ora dopo la vittoria sulla Lupa Roma”. Claudio Mauriello, presente allo Store ufficiale per la presentazione della maglia dedicata ad Adriano Lombardi, è categorico sul momento dell’Avellino lanciato all’inseguimento del Trastevere sotto la nuova gestione Bucaro in panchina.

Ma il rilancio delle ambizioni biancoverdi passa anche per il mercato. Il direttore sportivo Carlo Musa ha la bocca cucita sulle operazioni da condurre in porto. Siamo però vicini alla chiusura della finestra trasferimenti. Mauriello dal canto suo non si sbilancia ma assicura: “Faremo sicuramente qualcosa”. Le trattative sono in piedi ma anche complicate come quella per il difensore Marco Caldore che l’Altamura non vuole mollare.

“Servono calciatori funzionali ai nostri obiettivi non i nomi – rilancia Mauriello – chi viene ad Avellino deve rispettare la piazza. Ho apprezzato molto Da Dalt – aggiunge a proposito dei nuovi volti già in biancoverde – per Omohonria invece siamo alle battute finali”. Ma c’è invece chi, come lo storico leader della tifoseria Mario Dell’Anno, sul mercato si è pronunciato eccome: “La campagna acquisti non mi sta convincendo, mi aspetto di più e dovremo vincere il campionato con dieci punti di vantaggio”.