VIDEO/ Maltrattamenti asilo di Solofra: ecco le immagini

18 giugno 2019

Prima il maestro che si avvicina ad un alunno, lo afferra per un braccio e lo trascina. Poi l’insegnate chiama un altro bambino e lo sprona a dare una lezione al compagno. Il tutto sotto gli occhi di un’altra insegnante.

Altre immagini mostrano poi gesti affettuosi dello stesso docente riservati ad un altro bambino. L’alunno prima viene abbracciato, baciato e dalle immagini sembra che il maestro avvicini la sua mano al grembiule del piccolo, finché il bambino non si ritrae.

Scarcerato ieri sera l’insegnante di religione accusato di violenza sessuale. Parte delle indagini relative ai casi di presunti maltrattamenti e violenze da parte del maestri dell’asilo di via Fratte a Solofra, ruota intorno a queste immagini. E da parte queste stesse riprese si sono mosse le contestazioni della difesa.

Per il tribunale del Riesame mancano i gravi indizi di colpevolezza. Allo stato attuale degli atti, secondo i giudici partenopei, non ci sono elementi in supporto dell’accusa di violenza sessuale. Il docente torna in libertà. Per lui e per gli altri tre insegnati restano in piedi solo le accuse di maltrattamento.