VIDEO/ M5S, patto con gli avellinesi: “Scriveremo insieme il programma”

21 aprile 2018

Marco Grasso – “Anche Avellino è pronta a voltare pagina, la città è con noi per un voto di cambiamento”. Il Movimento Cinque Stelle suona la carica in vista delle amministrative del prossimo 10 giugno. All’ex Carcere Borbonico per la prima delle due giornate di ascolto #Apertiatutti (domani mattina, domenica 22 aprile, appuntamento alle 10 in piazza a Rione Ferrovia, nei pressi della scuola media), i deputati Carlo Sibilia, Michele Gubitosa e Maria Pallini e il senatore Ugo Grassi incontrano gli avellinesi per raccoglierne istanze, idee e progetti.

“Sono tutte indicazioni che faranno parte del nostro programma, che sarà scritto insieme ai cittadini”, assicura Sibilia. Nessuna anticipazione su liste e candidature. “Sceglieremo il nostro candidato sindaco ascoltando la base, aprendoci a tutte le istanze della città. Abbiamo le idee chiarissime, ma oggi siamo qui per ascoltare la città”.

Dialogo chiuso con le altre forze politiche. Sibilia assicura che non ci saranno apparentamenti anche in un eventuale ballottaggio. “Cipriano? Abbiamo rispetto per tutti, ma non possiamo pensare di abbracciare il progetto di chi ha già lavorato per un’amministrazione che noi riteniamo fallimentare”.

Gubitosa si sofferma sul dato della partecipazione. La sala rossa del Borbonico è affollata, diversi gli input arrivati dai cittadini per il miglioramento di Avellino. “E’ la conferma che questa città ha voglia di partecipare e contribuire concretamente alla costruzione di una comunità nuova, libera finalmente da giochi di potere e vecchie logiche che hanno spesso sacrificato ambizioni e talenti. Il nostro programma – precisa Gubitosa – rispecchierà le aspettative e i bisogni della città”.

Pallini invita la città alla partecipazione e alla condivisione. “Non sarà facile ripetere lo straordinario risultato elettorale dello scorso 4 marzo. In campagna elettorale si muoveranno le solite corazzate e non sarà impresa semplice smantellare il vecchio sistema di potere. Siamo pronti e intenzionati ad aprire una nuova stagione politica anche in città: è arrivato il momento di voltare pagina”.