VIDEO/ Le ragioni del No al Referendum di ottobre, Fini: “Da Renzi proposta pasticciata”

30 aprile 2016

Ha riscosso grande successo il convegno promosso da Primavera Irpinia è Libera Destra ad Avellino. Alla presenza, tra i vari di Gianfranco Fini e Giuseppe Gargani, presso l’ex carcere borbonico sono state spiegate le ragioni del no al prossimo referendum di ottobre.

“Renzi dice che con la riforma il Senato verrà abolito ma non è vero, verrà profondamente trasformato, sarà composto da 100 componenti tra consiglieri regionali e sindaci – ha spiegato l’ex leader di An – Se si voleva abolire il Senato andava fatto un sistema monocamerale come in tanti altri paesi ma il punto più delicato è che il rafforzamento del potere dell’esecutivo avviene senza che ci sia alcun contrappeso di tipo istituzionale. Detto in parole povere, io sono da sempre un convinto presidenzialista, il governo deve poter governare, deve poter decidere ma è indispensabile che in una democrazia il Parlamento abbia un forte potere di controllo e di indirizzo”.