VIDEO/ Lapio, fedeli in rivolta contro il parroco: “Pretende troppi soldi per la festa”

12 settembre 2019

Tensione alle stelle tra il parroco di Lapio Don Francesco e la popolazione. Per questo motivo il sindaco del paese ,Trisa Lepore, si è vista costretta a vietare lo svolgimento della processione in onore della Santissima Madonna di Montevergine nella frazione di Arianiello.

Secondo la testimonianza dei fedeli e del comitato festeggiamenti, raccolta ai nostri microfoni, Don Francesco avrebbe preteso una percentuale del 10% sugli incassi lordi della festa, come tariffa dovuta alla chiesa.

Alcuni lapiani si sono recati in diocesi a Benevento dove hanno appreso che non esiste nessuna percentuale stabilita dovuta alla parrocchia.

Apriti cielo! Dopo reiterati scontri verbali con il prete, i fedeli si sono rifiutati di pagare somme così ingenti e Don Francesco ha annullato la festa.

Il sindaco , con un ordinanza ha vietato la processione per motivi di ordine pubblico a causa del clima di astio venutosi a creare.

Pare che i dissapori e i litigi tra parroco e gran parte degli abitanti vadano avanti già da mesi.
Abbiamo provato ad intervistare Don Francesco che però non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

Servizio di Enzo Costanza