VIDEO/ Presentato il Laceno Bike Park, Petracca: “Il Laceno è un investimento che l’Irpinia deve proporre alla Regione”

22 aprile 2016

Nuova attrazione turistica per arricchire l’offerta dell’Altopiano del Laceno. Tutto pronto per l’inaugurazione del Laceno Bike Park, sistema di percorsi cicloturistici per mountain bike per uno sviluppo complessivo di circa trenta chilometri. Il taglio del nastro è previsto per il prossimo 25 aprile.

Il progetto Laceno Bike Park, realizzato dal Parco Regionale dei Monti Picentini attraverso il Progetto Integrato Rurale per le Aree Protette dei Monti Picentini “PIRAP” a valere sulla Misura 227 del PSR Campania 2007/2013, è stato presentato stamane presso il Circolo della Stampa di Avellino.

All’incontro con la stampa sono intervenuti Gregorio Romano, presidente del Parco Regionale dei Monti Picentini, Filippo Nigro, sindaco di Bagnoli Irpino, Massimiliano Rogata, progettista e direttore dei lavori, Claudio Ansanelli, dirigente del Servizio Territoriale di Avellino – Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, Maurizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania ed il deputato Udc Giuseppe De Mita.

“Il Laceno è un investimento che l’Irpinia deve proporre alla Regione Campania – dichiara Maurizio Petracca a margine dell’incontro – il bike park è l’inizio e non una conclusione di un percorso. Il Laceno non può essere legato alla stagione invernale, è un periodo troppo breve; si sono risorse naturali importanti e c’è bisogno di una cooperazione tra Istituzioni con una progettazione dal basso. Bisogna individuare le misure giuste, ci sono le opportunità e la Regione farà la sua parte. Con il Psr ci sarà un primo insediamento per giovani imprenditori agricoli. E’ l’inizio di un percorso per realizzare l’azienda ed ampliarla in seguito”.

Il consigliere regionale Udc commenta la situazione politico-amministrativa in città:

“L’Amministrazione è stata disastrosa non solo per colpa del sindaco, la città vive in condizioni disagiate come non si vedeva da tempo. Ricandidatura di Foti? Se il sindaco ritiene di ricandidarsi sarà una sua scelta, bisognerà vedere se l’elettorato lo premierà o meno”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.