VIDEO/ La Jeep Wrangler entra nel parco auto dei Carabinieri: Marchionne consegna le chiavi al Comandante Nistri

27 giugno 2018

La Jeep Wrangler entra nel parco auto dei Carabinieri. A consegnare simbolicamente le chiavi dell’auto al Comandante Generale della Benemerita Giovanni Nistri è direttamente Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di FCA, in una cerimonia a cui hanno preso parte anche il Chief Operating Officer della Regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) Alfredo Altavilla e i vertici dello Stato Maggiore dei Carabinieri.

La Jeep sarà utilizzata sulla Riviera Romagnola dove forte è la presenza di turisti italiani e stranieri nel periodo estivo, consentendo il pattugliamento direttamente sull’arenile per rafforzare la capacità di pronto intervento dei militari dell’Arma.

Alla cerimonia ufficiale, insieme alla Jeep Wrangler, erano esposti diversi modelli della gamma FCA con livrea dell’Arma dei Carabinieri, tra cui la Jeep Renegade, l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, utilizzata per speciali interventi quali il trasporto di organi e sangue oltre che per i servizi di scorta in occasione di cerimonie istituzionali, l’Alfa Romeo Giulietta, le vetture Tipo 5 porte e Panda 4×4, due modelli della gamma Fiat Professional rispettivamente per le unità cinofile e per gli artificieri: Doblò e Ducato, nonché la classica Campagnola.