VIDEO/ “Io ci sono”: la raccolta fondi per l’ospedale “Moscati” di Avellino

23 marzo 2020

Il Coronavirus non dà tregua all’ospedale Moscati di Avellino. Per questo motivo un gruppo di persone avellinesi ha deciso di lanciare la campagna solidale “Irpini per il Moscati”. L’intento è di raccogliere soldi per l’azienda ospedaliera Moscati con donazioni ricevute in modo sicuro e tracciato. L’obiettivo di raggiungere una somma tale che consenta di acquistare direttamente materiali e attrezzature necessarie per l’ospedale tramite aziende irpine che operano nel settore farma-manifatturiero-sanitario con le quali si è già in contatto.

Se non si riuscisse a procedere con l’acquisto diretto per insufficienza di fondi le cifre raccolte verranno interamente tracciate e versate sul conto istituito presso l’Unità di Crisi Regionale che finanzia l’acquisto di attrezzature e macchinari per gli ospedali della Regione vincolando, però, espressamente la donazione per l’acquisto di bene emergenziali per l’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino.

A contribuire a questo progetto è il Consigliere Delegato della Regione Campania per le Aree Interne, Francesco Todisco, il quale si è offerto per fare da tramite con il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Il dottor Todisco monitorerà costantemente le donazioni per una chiara trasparenza dell’iniziativa che è partita dalla Signora Rossella Giro.

Qui per accedere alla donazione.