VIDEO/ Gubitosa a Filo Diretto sulla Rai: “Ecco come con la manovra sosteniamo le famiglie con figli”

26 novembre 2019

Sostegno alle famiglie e facile accesso alle agevolazioni: questo lo scopo del Pacchetto Famiglia in Legge di Bilancio.

Da gennaio 2020 ad arrivare subito è il bonus per gli asili nido, innalzato fino a 3mila euro per le famiglie con Isee fino a 25mila euro, mentre è stato rimandato al 2021 l’assegno unico per i figli a carico fino a 18 anni.

Prorogati per il prossimo anno il premio Inps alla nascita di 800 euro, il bonus mamma domani e l’assegno di natalità. Per le mamme resta la possibilità di lavorare, se in buona salute, fino al nono mese di gravidanza e per i papà vi è la proposta di estendere il congedo di paternità obbligatorio da 5 a 10 giorni.

E’ il deputato del Movimento 5 Stelle Michele Gubitosa a spiegare le novità del Pacchetto Famiglia, ospite negli studi Rai della giornalista Giulia Di Stefano durante la trasmissione Filo Diretto.

“Questo è il primo Governo a dare i soldi direttamente alle famiglie – precisa il parlamentare – mentre negli passati i precedenti esecutivi hanno solo preso soldi dai cittadini italiani. Siamo al Governo da un anno e mezzo e le cose che abbiamo fatto solo soltanto un inizio, nei prossimi anni ci saranno asili nidi in ogni comune d’Italia e daremo supporto, non solo alle donne in gravidanza, ma anche ai datori di lavoro. E non dimentichiamo che il mancato aumento dell’Iva ha fatto risparmiare agli italiani 600 euro all’anno”.