VIDEO/ Grottolella, spettacolo di luci e fuochi per i 20 anni della squadra di calcio

1 ottobre 2019

Renato Spiniello – Luci e fuochi per illuminare il Castello Macedonio di Grottolella. E’ il suggestivo spettacolo che atleti e dirigenti della Libertas Grottolella, squadra locale di calcio militante nel campionato di Terza Categoria, hanno deciso di allestire per festeggiare i 20 anni dalla nascita del club biancorosso.

Un unicum se si guarda al calcio dilettantistico della provincia di Avellino e non solo. 20 anni durante i quali il sodalizio da sempre presieduto dallo storico patron Angelo Grossi, tra gioie e sconfitte sul campo, ha dato la possibilità, attraverso i campionati di Seconda e di Terza Categoria, di realizzare un sano concetto di sport e di calcio.

Una festa molto attesa nel piccolo borgo alle porte di Avellino cominciata già la mattina del 29 settembre con l’esposizione di alcuni striscioni. In serata, invece, bandiere e fumogeni hanno colorato di rosso il centro antico del paesello. Infine tutti a festeggiare con un buffet offerto dai dirigenti nella Sala Consiliare del Comune, alla presenza anche del sindaco Antonio Spiniello e di vari esponenti della maggioranza consiliare.