VIDEO/ Gesualdo, grazie al nostro Inviato Speciale rimossi i cavi pericolosi da alberi e siepi

26 aprile 2017

Anche stavolta l’intervento dell’Inviato Speciale di Irpinianews, Enzo Costanza, ha portato i suoi benefici effetti.

In seguito al servizio dello scorso 22 Aprile, l’Amministrazione comunale di Gesualdo ha preso provvedimenti in merito a quanto segnalato da Irpinianews.

Come si evince dalle immagini, a Gesualdo gli alberi venivano utilizzati addirittura come pali dell’energia elettrica!

Il nostro Enzo Costanza si era recato nel comune irpino ed aveva trovato fili della corrente appoggiati sugli alberi e tra le siepi, in un percorso che conduceva fino al castello.

Anche nella piazza c’erano cavi  appoggiati a terra o in tombini lasciati aperti per strada, costituendo un pericolo per chi transitava, mentre grovigli di cavi elettrici avvolgevano gli alberi del parco che circonda il castello, mettendo a rischio i bambini che si recavano a giocare nelle giostrine adiacenti.

La reazione del primo cittadino, Domenico Forgione, non era stata per niente “accogliente”: anzi le domande del nostro Inviato Speciale erano state rimandate al mittente con sarcasmo. Persino i Vigili avevano manifestato delle rimostranze, provando ad allontanare Costanza dal luogo in cui si stava documentando la situazione.

Alla fine il sindaco Forgione, probabilmente pressato dagli stessi cittadini del borgo irpino, ha fatto rimuovere tutti i fili elettrici sugli alberi e da terra. Evidentemente non era tutto perfettamente a norma come era stato sostenuto nel servizio…

Tra pochi giorni sono in programma importanti manifestazioni a Gesualdo: i cittadini potranno godersi quei giorni di festa senza l’ingombrante preoccupazione dovuta a quei fili appesi agli alberi o nei pressi delle giostrine dei bambini. Insomma, dietro questa buona notizia ancora una volta un servizio de “L’Inviato Speciale” di Irpinianews.