VIDEO e FOTO/ Giro d’Italia Montevergine: Carapaz batte tutti sotto al diluvio

12 maggio 2018

E’ l’ecuadoregno Richard Carapaz, maglia bianca della Movistar, a tagliare per primo il traguardo sul Santuario di Montevergine al Giro d’Italia 2018. 

Sotto la pioggia, con una zampata nel finale, l’ecuadoriano ha vinto per distacco la tappa da Praia a Mare-Montevergine di Mercogliano (209.0 km), il secondo arrivo in salita di questo 101° Giro d’Italia.

Secondo Formolo davanti a Pinot: il francese, grazie agli abbuoni, scavalca in classifica generale Domenico Pozzovivo, ma è Yates a conservare la maglia rosa. 

La salita di Montevergine è iniziata esattamente alle 16:35 poco fuori l’abitato di Torrette di Mercogliano. Poco dopo l’ultimo chilometro i corridori sono transitati sotto la funicolare e ai 60 metri hanno superato l’ultimo tornante. L’arrivo era posto a 1.260 d’altezza ed è valso come Gran premio della montagna di 2^ Categoria.

I corridori erano partita stamane da Praia a Mare, in una tappa che ha interessato tre regioni (Calabria, Basilicata, Campania) e ha toccato le province di Cosenza, Potenza, Salerno e Avellino.

Guarda il video della volata finale ed il momento della premiazione del vincitore della tappa e della maglia rosa.