VIDEO/ Giachetti ad Avellino difende il Pd: “Non dobbiamo chiedere scusa a nessuno”

12 gennaio 2019

Renato Spiniello – L’ex vice Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Giachetti, fa tappa ad Avellino, a via Tagliamento, per lanciare la sua corsa insieme ad Anna Ascani alla segreteria nazionale del Partito Democratico. Ad accoglierlo il segretario locale Giuseppe Di Guglielmo e la presidente della federazione irpina del partito Roberta Santaniello.

“Cosa di dire di questo Governo – denuncia l’onorevole dem – hanno fatto un manovra economica che espone l’Italia a un futuro nero, si rincorrono sulle cose peggiori, barattano qualunque cosa e si possono definire come i più razzisti di sempre”.

Poi sulla corsa alla segreteria: “Penso di vincere perché la mia candidatura insieme ad Anna Ascani non si vergogna delle cose fatte in passato anzi le rivendica. Ci sono molte differenze con Zingaretti e Martina, in più noi siamo gli unici che fin da subito abbiamo chiarito che tra noi e il Movimento 5 Stelle non potrà esserci nessun accordo”.