VIDEO/ Frosinone-Avellino 2-0, Novellino aspetta Cabezas: “Fiducia nella società”

13 gennaio 2018

È stata soltanto un’amichevole ma a Walter Novellino non piace prendere gol come ha fatto l’Avellino a Frosinone in occasione del momentaneo 1-0 giallazzurro firmato Dionisi. “Mi ha dato fastidio perché c’ho lavorato tanto sulle palle scoperte e perché stavamo conducendo bene la partita” ha tuonato il tecnico biancoverde dopo il 2-0 rimediato al “Benito Stirpe”.

“La circolazione di palla c’è stata, meno la verticalizzazione – ha spiegato nel post-partita – le gambe non sono state brillanti con due allenamenti al giorno, ho visto cose buone e altre meno buone. Dobbiamo migliorare in difesa perché i due centrali sono strutturati e fanno più fatica degli altri ad entrare in partita”.

L’Avellino a breve  potrà contare su Bryan Cabezas (atteso in città lunedì sera) sul quale però Walter Novellino non si sbilancia: “Non lo conosco, devo valutare come impiegarlo”. “Per il mercato c’è tempo – ha aggiunto – la società sa come muoversi, sono fiducioso e convinto che arriveranno giocatori importanti. Devo pensare a recuperare i miei calciatori. Paghera e Moretti? Sono un problema della società, non mio”.