VIDEO-FOTO/ Festa della Repubblica, la cerimonia ad Avellino. E dal Prefetto “cartellino giallo” per Festa

2 giugno 2020

Renato Spiniello74° Festa della Repubblica Italiana dedicata anche a medici e infermieri dell’ospedale Moscati e dell’Asl di Avellino. La cerimonia è iniziata a via Matteotti con la deposizione della corona dei fiori da parte delle autorità per poi proseguire a numero chiuso nel rispetto delle normative anti contagio nel cortile della Prefettura.

Il Prefetto Paola Spena, al margine della cerimonia, è tornata anche sui fatti di sabato sera che hanno coinvolto il sindaco Gianluca Festa. La rappresentante territoriale di Governo si è detta sorpresa e ha espresso il proprio disappunto riguardo la vicenda.

Da parte sua un richiamo per il sindaco: “Il primo cittadino in qualunque contesto dovrebbe essere esempio ed è responsabile dei comportamenti, anche prevedendo situazioni di criticità in quanto massima autorità sanitaria locale”.

La stessa isola pedonale di via De Conciliis sarà al vaglio del comitato di ordine e sicurezza che si riunirà a breve, probabile che venga rimossa.