VIDEO/ Imposimato ad Avellino: “Renzi vive di menzogne quotidiane”

23 aprile 2016

Il Giudice Ferdinando Imposimato ha partecipato ieri alla presentazione del libro “Stelle di Stato” contenente un estratto del lavoro parlamentare del deputato cittadino del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia. A margine dell’evento, Imposimato ha affrontato vari temi relativi all’attualità politica del Paese.

“E’ stato un onore fare l’introduzione del libro – ha dichiarato Imposimato ad Irpinianews – ho imparato a conoscere un giovane politico (Carlo Sibilia, ndr) che ha una maturità che io non avevo quando ero parlamentare. Sono stato impressionato dalla capacità di intuire l’importanza di alcuni argomenti che riguardano la finanza pubblica, i poteri occulti, Bilderberg, la lotta alla corruzione. Molti di questi interventi non li conoscevo. Sono felice che in Campania ci sia un politico che vede il bene comune e l’uguaglianza dei diritti sociali come obiettivi da perseguire.”

Il Giudice commenta l’esito dello scorso referendum lanciando lo sguardo su quello relativo alle Riforme Costituzionali che si terrà ad Ottobre, non lesinando invettive contro il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

“Quella relativa al 50% +1 dei votanti per raggiungere il quorum nei referendum è una  legge assurda: per votare in Parlamento basta il 10% dei voti di tutti gli elettori, per un referendum, che dovrebbe essere incoraggiato, si deve superare il 50%. E’ fatta per scoraggiare la democrazia diretta.

Nel prossimo referendum non sarà necessario il Quorum, andiamo a votare senza la ghigliottina una riforma da bocciare assolutamente perché racconta una svolta autoritaria e pericolosa. Questo presidente del Consiglio vive di bugie quotidiane, dilaga su tutte le televisioni e va in giro per il mondo per dare l’impressione di essere un grande statista: è un poveraccio che sta distruggendo la nostra economia, fa i vantaggi dei poter forti e non gli interessi dei cittadini, della gente comune.”

Un ultimo pensiero sulle Amministrative di Roma:

“E’ un momento importante della vita politica nazionale. Virginia Raggi è molto brava, il Movimento Cinquestelle potrebbe vincere. Roma è stata distrutta dai Governi del centrodestra e del centrosinistra. Non si riesce più a sopravvivere ad una città in preda a corruzione e mafia. “


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.