VIDEO/ Ex Irisbus, tavolo in Regione. Lanza: “Del Rosso? Mi fido ma…”

10 febbraio 2016

In attesa dell’aggiornamento del tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma (convocato per i primi giorni del mese di marzo, ndr), si terrà domani in Regione a Napoli il tavolo voluto dalla presidente del Consiglio regionale, l’irpina Rosa D’Amelio, dall’assessore alle Attività Produttive Amedeo Lepore e dal presidente della commissione Trasporti Luca Cascone sulla ex Irisbus di Flumeri, in provincia di Avellino.

“La Regione Campania – riferisce il sindaco flumerese Angelo Lanza – ha sempre posto attenzione alla vicenda. L’assessore regionale Lepore ha rimarcato garanzia di impegno da parte del Governatore De Luca e della presidente del Consiglio regionale D’Amelio. Il prossimo 2 marzo saremo di nuovo a Roma al Mise per l’aggiornamento del tavolo su Industria Italiana Autobus. Nell’ultimo incontro nella Capitale si è fatto un piccolo passo in avanti – dice Lanza – Abbiamo avuto conferme da Invitalia, la società ha dato rassicurazioni sulla ricapitalizzazione ed inoltre la stessa si è presa in carico l’onere dell’anticipo della cassa integrazione”.

Ma i dubbi sul piano industriale presentato dall’ad di IIA Stefano Del Rosso restano. Sul punto il sindaco Lanza ammette: “Fidarsi delle persone è sempre un fatto positivo. Nelle intenzioni il progetto per Flumeri è valido almeno per quello che abbiamo avuto modo di vedere. Ho fiducia in Del Rosso perché sembra che abbia le idee chiare. Ovviamente – conclude Lanza – se non ci saranno condizioni positive per la riapertura del sito industriale di Valle Ufita, non sarà solo colpa di Del Rosso ma di un sistema che fa un po’ acqua da tutte le parti”.