VIDEO/ Europee, Franco Roberti ad Avellino: “Il Pd contro i populismi. In Irpinia cambiamenti positivi”

22 maggio 2019

Renato Spiniello – “Il Pd, partendo dall’autocritica sugli errori fatti in passato, si vuole rilanciare e rinnovare nel nome dell’unità e rappresenta in questo momento l’unico partito in grado di contrapporsi al dilagare del populismo, del sovranismo, del nazionalismo e anche del fascismo che purtroppo caratterizza alcuni settori della destra italiana”.

Franco Roberti, capolista nella circoscrizione Sud della lista “Pd/ Siamo Europei” che corre per le elezioni Europee di questa domenica, ha fatto tappa ad Avellino, nella Chiesa del Carmine di Piazza del Popolo, per incontrare sostenitori ed elettori del Partito Democratico, tra questi il segretario provinciale Giuseppe Di Gugliemo e la candidata irpina alle Europee Anna Marro.

Da ex Procuratore Nazionale Antimafia e attuale Assessore regionale, Roberti spiega che “un magistrato può lasciare la magistratura e dedicarsi alla politica, quello che non può fare è il contrario, ovvero tornare in magistratura dopo essersi occupato di politica”.

Roberti conosce bene l’Irpinia, visto che negli anni post-sisma è stato magistrato a Sant’Angelo dei Lombardi. “Sono molto legato a questa terra – dice – negli anni sicuramente le cose sono cambiate in meglio, anche se c’è ancora molto da fare. Il problema principale è lo spopolamento, ma proprio in questo senso l’Europa può fare molto, indirizzando fondi e strategie per favorire la ripresa del lavoro e dello sviluppo, contrastando quindi l’emigrazione”.