VIDEO/ Emergenza profughi, Sessa: “Realtà che affrontiamo degnamente. Irpinia pronta ad accogliere”

2 giugno 2016

“C’è una realtà sociale diversa rispetto al passato, una realtà che la provincia di Avellino sta accettando e condividendo. Stiamo accogliendo tante persone in difficoltà e continueremo a farlo”.

È il commento del Prefetto di Avellino Carlo Sessa, che stamane ha preso parte alle celebrazioni del 2 giugno sull’emergenza profughi.

Per il numero uno dell’Ufficio territoriale di Governo, ad Avellino “… si stanno aprendo alcune possibilità di accoglienza”.

Si è in attesa del responso della Regione per un “… Progetto di recupero dell’ex struttura ospedaliera di contrada Pennini, così come si stanno concretizzando possibilità pure per altre strutture”.

E rispetto ai numeri, Sessa ha detto: “Siamo passati ad oggi a circa 1350 persone ospitate in Irpinia. È una realtà che stiamo affrontando degnamente come l’Irpinia sa fare”.