VIDEO e FOTO/ Scatta lo sciopero dei metalmeccanici: protesta davanti a Confindustria

20 aprile 2016

Sciopero nazionale del settore metalmeccanico per il mancato rinnovo del contratto di lavoro.

Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil e Ugl Metalmeccanici di Avellino hanno proclamato l’astensione dal lavoro per 4 ore.

Per l’Irpinia la manifestazione è stata organizzata davanti alla sede di Confindustria nella città capoluogo.

L’obiettivo è far cambiare idea e superare le rigidità delle controparti datoriali, che impediscono la realizzazione di un buon contratto per tutti i metalmeccanici.

“I numeri dello sciopero sono importanti, come mai è successo nel passato”, commentano i segretari dei sindacati presenti oggi ad Avellino.

“Credo che dopo 8 anni – ha sottolineato Sergio Scarpa della Fiom Cgil di Avellino – Federmeccanica ha avuto, per così dire, l’abilità di unire un sindacato che si è distinto per rotture e accordi separati. Questo ha fatto sì che anche tra i lavoratori passasse il messaggio che lo spirito unitario con cui oggi manifestiamo è teso a portare a casa un vero contratto nazionale di lavoro”.

Ancora: “Mettere in discussione il salario e i diritti da parte di Federmeccanica è senza precedenti”.

Alta l’astensione nelle fabbriche: “I numeri sono soddisfacenti – continua Scarpa – Alla Denso l’adesione allo sciopero è dell’80%, alla Lima Sud del 90%, la Mondial è in pratica ferma. Questa è stata davvero una grande mobilitazione sindacale ma è solo un primo segnale perchè la nostra protesta non si ferma qui”.

La madre di tutte le vertenze lavoro, l’Irisbus, nelle parole di Scarpa: “Non credo che sia stato merito del Governo se la situazione all’Irisbus di Flumeri arriverà ad un esito positivo. Il merito è dei lavoratori e delle lavoratrici che per anni sono stati in trincea. Si è chiusa la vertenza politica sulla fabbrica di Valle Ufita ma oggi si apre la partita tecnica; siamo – ha concluso – in una fase molto importante per il sindacato e non credo troveremo intoppi per il rilancio dello stabilimento”.

Guarda la fotogallery:


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.