VIDEO/ Dalla rivolta contro Maduro all’Irpinia: Ledezma cittadino onorario di Grottaminarda

12 ottobre 2018

Antonio Ledezma, ex sindaco di Caracas, da oggi è cittadino onorario di Grottaminarda Il leader dell’opposizione parlamentare del Venezuela, che ha guidato la rivolta contro il regime di Nicolas Maduro, ha ricevuto il conferimento della cittadinanza onoraria di Grottaminarda.

L’ex sindaco di Caracas, che è stato sequestrato dal regime dittatoriale e tenuto agli arresti per oltre mille giorni, è tornato in Irpinia, sua terra d’origine. Il padre emigrò da Grottaminarda verso il Venezuela molti anni fa. Ledezma ha potuto finalmente riabbracciare i suoi fratelli ed i suoi parenti. Particolarmente felici i componenti della famiglia Bruno. 

Ad accompagnare il leader venezuelano la moglie, i figli ed i nipoti. Enzo Costanza lo ha intervistato insieme alla figlia Vanessa, che si è battuta con tutte le sue forze per la sua liberazione. Abbiamo ascoltato anche le dichiarazioni del sindaco di Grottaminarda Angelo Cobino.